Il Consiglio Direttivo è eletto dall’Assemblea tra i rappresentanti legali delle Scuole associate o loro delegati. Il Presidente, il Vice Presidente ed il Segretario vengono eletti nella prima riunione dal Consiglio Direttivo. Non possono assumere cariche negli organi della Federazione provinciale coloro che si trovino in conflitto d’interessi, economici o altro, con la FISM provinciale stessa o che ricoprano cariche politiche e amministrative. Le cariche associative vengono ricoperte a titolo gratuito.
Il Consiglio Direttivo si riunisce di norma mensilmente e:
– dà esecuzione alle deliberazioni dell’Assemblea provinciale;
– accetta l’adesione delle Scuole che ne fanno richiesta ai sensi dell’art. 3 comma 3 e dichiara la cessazione degli associati a norma dell’art.5 dello Statuto;
– predispone il piano annuale di attività;
– svolge una funzione di riferimento e di coordinamento delle Scuole associate;
– sollecita aiuti finanziari e sovvenzioni da parte di Enti pubblici e privati in favore degli associati;
– promuove iniziative di carattere pedagogico-didattico, assistenziale, amministrativo, economico e religioso ritenute necessarie ed opportune per il potenziamento della Federazione e delle Scuole associate;
– determina le quote associative annuali;
– pronuncia la decadenza del Consigliere che, senza giustificato motivo, non intervenga a 3 sedute consecutive;
– redige il bilancio preventivo e il consuntivo da sottoporre all’approvazione dell’Assemblea provinciale;
– delibera gli atti di straordinaria amministrazione da proporre all’approvazione dell’Assemblea;
– delibera la convocazione dell’assemblea ordinaria e straordinaria.

CONSIGLIO DIRETTIVO


 

Milena Baghin
Presidente

Marco Lago
Vice Presidente

EUGENIO RIGON
SEGRETARIO

ERIKA BORTOLAMAI
Consigliere

ROSANNA BATTAGLIA
CONSIGLIERE

MAURo CALDERATO
CONSIGLIERE

MARCO TELANDRO
Consigliere

Don Marco Benazzato
Consulente Ecclesiastico